La Rubrica dell'Esperto - Ponzi SpA

La Rubrica dell’Esperto – Il bunker della cybersicurezza

‘La Rubrica dell’Esperto’ è il nuovo appuntamento con Ponzi Investigazioni dedicato ai temi più rilevanti nel settore delle investigazioni, delle informazioni economiche e patrimoniali e della sicurezza.

In questa uscita, parleremo della cybersicurezza e dei rischi connessi.

Telefoni, ecografi, auto, frigo… Una squadra di ingegneri sta testando diversi prodotti tecnologici e i software destinati a finire sul mercato,  per capire se sono un colabrodo che apre la via a valanghe di dati sensibili o se sono resistenti ai tentativi di infiltrazioni informatiche come, ad esempio, uno spazzolino elettrico se interconnesso.

Siano nelle stanze degli hacker buoni, un gruppo di ingegneri che vigila su di noi.
Noi che usiamo ancora il nome del nostro cane e la data di nascita come password sui siti di e-commerce, che digitiamo il codice della carta di credito ovunque, che raccontiamo ad Alexa i fatti nostri.

Il bunker anti cyberattacchi è ubicato in un edificio anonimo della periferia di Milano ed è uno degli otto selezionati dall’Agenzia Nazionale per la Cybersicurezza che ha recepito il Cyber Resiliency Act del Consiglio  Europeo.

Gli hackeraggi fanno leva sulle nostre debolezze quotidiane; si cerca il punto debole delle persone con la tecnica della “pesca”, ad esempio, inviando una mail finta dal corriere dopo la ricezione di un pacco in cui vengono chiesti dati personali e allo stesso tempo mettendo sotto pressione per avere una risposta in tempi rapidi.

Attacchi che sono sempre più evoluti e sofisticati e che possono concedere accessi a aziende o privati.

Francesco Ponzi
CEO Gruppo Investigativo PONZI SpA

Se vuoi rimanere aggiornato sui temi più interessanti del settore investigativo, non perdere i prossimi appuntamenti della Rubrica dell’Esperto!

Torna su